Disponibile
SKU
10-500MT

Ozonizzatore portatile mod.

Caratteristiche tecniche:
- Produzione ozono: 10gr/h
- Alimentazione: 230Vac
- Potenza: 150 Watt
- Volume aria ventola: 450 mc/h
- Velocità aria in uscita: 4mt/sec
- Timer: da 0 a 90 min.
- Ventola: attivabile temporizzata per funzione solo aria (funzione ventilatore)
- Ventola ritardata allo spegnimento dopo fine tempo produzione ozono.
- Rumore: @1mt= 57 dB (A)
- Dimensioni: LXPXH 220x280x335 (mm)
- Peso: 3kg
- Certificato CE

A partire da 900,00 €

Caratteristiche funzionali:
l’ozonizzatore portatile e’ costruito per indirizzare l’aria ozonizzata dal basso verso l’alto.
la portata e la velocità dell’aria, generata da una potente ventola interna, permette di diffondere l’ozono
prodotto in tutto l’ambiente da trattare, garantendo una omogeneità di concentrazione di ozono per
ottenere una sanificazione uniforme in tutto l’ambiente trattato sia nell’aria, nelle superfici e infiltrandosi
meglio nei luoghi meno accessibili.
Il timer meccanico, si programma in funzione della cubatura dell’ambiente da trattare, in modo tale da
ottenere la giusta concentrazione di ozono e per avere una corretta ed efficace sanificazione totale.
Mediamente per una cubatura di 2000 metri cubi, e in funzione della conformazione dell’area da trattare,
45 minuti di produzione di ozono sono più che sufficienti per una corretta concentrazione di sanificazione.
E’ da mettere in evidenza che oltre il tempo di sanificazione per almeno altre due ore, durante il tempo di
decadimento dell’ozono, il processo di sanificazione continua nell’ambiente trattato.
Per fare in modo che anche durante il tempo di decadimento si garantisca la stessa uniformità in tutta
l’area trattata nella sua tridimensionalità, anche dopo il tempo di produzione di ozono, la ventola continua
a lavorare per la movimentazione dell’aria per altri 120 minuti, per fare in modo che l’ozono presente sia
sempre distribuito in modo uniforme durante il suo decadimento maggiore. Differentemente, se alla fine
della generazione di ozono, la ventola si fermasse, poichè l’ozono è più pesante dell’aria, tenderebbe a
depositarsi maggiormente verso il basso, non garantendo più l’uniformità di concentrazione nella
tridimensionalità dell’ambiente. In ogni caso, la ventola e l’erogazione di ozono possono essere sospesi in
qualunque momento intervenendo manualmente (ad erogazione di ozono la ventola non puo’ essere
sospesa).
Funzione ventilatore:
L’ozonizzatore portatile può essere impostato per la funzione “solo ventilatore” per la movimentazione
dell’aria negli ambienti impostando la sola funzione ventola.

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Ozonizzatore portatile mod.
To Top